Come partecipare ad Infiorita

Come Partecipare

InFiorita si svolgerà nelle giornate di sabato 18 aprile e domenica 19 aprile 2020 nel territorio di Ispra, su un area facente parte del bellissimo Parco del Golfo della Quassa, che parte dal Lungolago Vespucci – zona pedonale – e si estende costeggiando il Lago Maggiore fino alla località Quassa, in una cornice unica perché assolutamente non contaminata dal cemento e dalla viabilità veicolare vedi Piantina

Ogni espositore avrà a disposizione uno o più moduli di 15 mq. (5X3), inoltre sono predisposti spazi liberi per i veicoli aziendali.

Tutto l’evento si svolgerà in aree pedonali, facilmente raggiungibili per l’allestimento con veicoli fino a 35 quintali di peso complessivo, larghezza max 2 metri.

Gli spazi, identificabili nella piantina allegata, saranno assegnati in base ad un criterio di omogeneità di settore merceologico ed a discrezione del comitato organizzatore.

Per effettare l'iscrizione segui le istruzioni alla pagina Regolamento

L’iscrizione si effettua scaricando compilando e inviando il Modulo di Iscrizione che costituisce proposta contrattuale irrevocabile di partecipazione. La domanda di ammissione dovrà essere presentata unitamente ad una caparra sul corrispettivo dovuto nella misura del 40% dell’importo relativo allo spazio richiesto. Il Saldo dovrà pervenire entro e non oltre il 30 marzo 2020 a:

Nell’importo versato è incluso servizio di vigilanza nelle ore notturne. La copertura e la messa in sicurezza degli spazi è a cura dei partecipanti.

Per info:

Segreteria manifestazione :

Tel. +39 3489397650    email:  infiorita.ispra@gmail.com

Come si Svolge Infiorita

Infiorita si svolgerà nel seguente modo:

  • dalle ore 11:00 alle 20:00 Sabato 18 aprile
  • dalle ore 10:00 alle 19:00 Domenica 19 aprile

Lungo la passeggiata sono predisposti oltre agli spazi espositivi, piccole aree di ristoro e punti di vendita di prodotti food tipici della zona del lago.

Durante le giornate sono previste incontri sulle tematiche relative all'ambiente  e alla gestione di orti e giardini. I temi saranno presentati da tecnici e da professori universitari.

Il successo delle scorse edizioni e le attività di comunicazione predisposte (stampa, TV, website, social network), la presenza del JRC (Joint Research Center) della Comunità Europea, che si trova nel territorio di Ispra, garantiranno un grande flusso di visitatori, ed un soddisfacente ritorno in termini di immagine e di profitto.